Veneto Ricerche


Come cambia il ruolo del venditore nel mondo automotive: il caso BMW Italia

Venezia, 29 Febbraio 2016

Sono stati condivisi in questi giorni con il management di BMW Italia i risultati del progetto di training “Follow Up 2015” condotto sulla rete nazionale dei dealer del brand BMW/MINI.

L’obiettivo dell’iniziativa è stato quello di supportare una crescita professionale dei consulenti di vendita, favorendo l’arricchimento di competenze tecniche, organizzative, relazionali e comportamentali necessarie per affrontare il cambiamento e l’evoluzione del ruolo commerciale in un un mercato complesso e competitivo come quello dell’automotive.

CRM

Capire il sentiment del proprio cliente, gestire con successo la fase di preventivazione per coinvolgerlo nel processo di vendita e renderlo parte della propria famiglia aziendale sta diventando un driver di conquista e fidelizzazione essenziale. Come tale ha bisogno di competenze tecniche e relazionali in grado di renderlo un effettivo vantaggio competitivo.

Oltre 50 dealer italiani coinvolti, più di 360 venditori che hanno completato con successo il percorso formativo. Un approccio innovativo di coaching promosso da Veneto Ricerche, con focus dedicati alla comunicazione e alla relazione, alla gestione di casi reali, priorità e tempistiche che hanno raccolto grande interesse ed apprezzamento dal mondo BMW.