Veneto Ricerche


Presentati i primi progetti in Sardegna

Nuraghe Losa Sardegna

Prosegue a Nuoro il corso di formazione dedicato agli operatori delle Cooperative sarde che si occupano della gestione dei siti archeologici. E-live, con la presenza di Giulia Zaia in qualità di esperto, affianca le strutture nella parte del corso dedicata al management di eventi.

Dopo la prima parte del corso, svoltasi a Febbraio, in cui sono state trasferite agli operatori le competenze necessarie per promuovere al meglio i siti archeologici attraverso la pianificazione di eventi e di strategie di marketing mirate, verranno ora presentati i progetti sviluppati da ciascuna cooperativa.

La Cooperativa Paleotur, che gestisce il sito archeologico del  Nuraghe Losa, ha presentato le attività ideate e realizzate in questi mesi. Visite tematiche, eventi emozionali, aperture notturne dei siti archeologici, gadget personalizzati, allestimenti ad hoc, lo sviluppo di contatti editoriali e di un’intensa attività di Social Media Marketing sono solo alcune delle attività pianificate e gestite dalla Cooperativa.

Le competenze acquisite nell’ organizzazione di eventi, dalla pianificazione di tempistiche e budget economico, alla gestione di attività di marketing mirate, si sono rivelate strumenti vincenti per la promozione del sito archeologico,  facendo registrare alla cooperativa ottimi risultati in termini di incremento del fatturato.

Seguiranno presto altre news con il racconto dei progetti sviluppati dalle altre Cooperative sarde.